Shinso Shiatsu logo
SHIATSU2 slide
Shin So Shiatsu
Ristabilire l’equilibrio nei sistemi energetici più profondi

Istruttori Svizzera

team zita sieber

Zita Sieber

 

Fin dalla fanciullezza Zita Sieber aveva il desiderio di occuparsi per la cura delle persone. Durante la formazione e le prime esperienze in qualità d’infermiera comprende tuttavia che questo desiderio non si sarebbe realizzato frequentando la scuola di medicina. Nell’ultimo anno delle scuole superiori, accanto ai primi studi di iamatologia, inizia la formazione professionale shiatsu. Questa disciplina la entusiasma subito molto e diventa poi la sua professione, che in trent’anni di lavoro le ha permesso di accompagnare molti clienti.

Conseguito il diploma presso l’Ohashi Institute, negli anni ottanta frequenta i corsi di Esther e Heinz Münger sul metodo Moore-Healing; negli anni novanta segue regolarmente i seminari di Quantum Shiatsu con Pauline Sasaki e di Seiki con Akinobu Kishi. Partecipa inoltre ai corsi di Multidimensional Shiatsu con Brigitte Ladwig.

Dal 1990 è insegnante di shiatsu e discipline energetiche presso l’Associazione accademica dello sport (ASVZ-ETH) di Zurigo e in diverse scuole di shiatsu sia in Svizzera che all’estero.

Nel 2000 incontra Tetsuro Saito al Shiatsu-Symposium di Berlino e rimane subito colpita dalla sua modestia e integrità, pensando: “Questo è davvero un Maestro!”. Nonostante le nuove informazioni ricevute durante il simposio abbiano inizialmente provocato un po’ di subbuglio nelle conoscenze precedentemente acquisite in molti anni di pratica shiatsu, decide comunque di invitarlo a tenere un seminario a Zurigo. In questo primo corso di soli due giorni, Tetsuro Saito può però fornire ai trentasei partecipanti solo un ‘assaggio’ di ciò che avrebbe poi offerto in futuro. Durante i colloqui dei giorni successivi risulta tuttavia evidente a Zita che per lei non è possibile altra via, se non quella di seguire i corsi con Tetsuro Saito, in quanto sente che le conoscenze e le tecniche da lui insegnate sono di enorme importanza e rappresentano il ‘vero’ futuro dello shiatsu. Da quel giorno continuerà così a seguire e organizzare con grande entusiasmo i corsi Shin So Shiatsu in Svizzera, diventando presto prima assistente di Tetsuro Saito e poi insegnante Shin So Shiatsu in vari centri della Svizzera e d’Europa.

Accanto alla formazione shiatsu, dal 1989 approfondisce lil suo percorso frequentando corsi e seminari in diverse discipline, fra cui: Medial- and Time Therapie con Manuel Schoch, Trauma Therapie und beziehungsorientierte Psychotherapie con Thomas Weil, Art Thérapíe con Marie Perret, ‘Clearing’ con Eric Dowsett, Movement Medicine con Susannah Darling Khan, Lightgrids Trainings con Damien Wynne e Terapia del suono con Peter Goldmann.

Le varie esperienze, i molti studi e le diverse sfide della vita le hanno insegnato ad ascoltare sempre più con il cuore e a focalizzare l’attenzione sull’autentico e sull’essenziale, imparando così a riconoscere sempre meglio la perfetta integrità in ogni essere umano, nella speranza e nell’augurio che ognuno di noi possa diventare sempre più consapevole.

Vive a Zurigo, ha una figlia meravigliosa e ama danzare.